Top

Dove andare in vacanza con neonato: ecco dove soggiornare!

C’è poco da fare: nella maggior parte dei casi, quando si diventa mamme, entrano in scena tantissimi fattori psicologici che non ci permettono di godere al massimo dei momenti piacevoli. Per questo, molti neogenitori decidono di rinunciare alle vacanze nei primi anni di vita del bambino, preoccupati che possa accadere qualcosa al piccolo o che il tutto possa rivelarsi davvero stressante. È sulla base di questa consapevolezza e per permettere ai neogenitori di partire spensierati che nascono strutture dedicate principalmente alle famiglie con infant. Dove andare in vacanza con un neonato, quindi? Valpolicella Viaggi in questo articolo ti offre qualche idea per viaggiare anche con i più piccoli.

Per le famiglie che vogliono rimanere in Italia

Sdogmatizziamo fin da subito l’idea secondo cui chi ha figli piccoli (0-2 anni) non può volare all’estero: in aereo, il bimbo non occupa un proprio spazio, ma si trova comodamente adagiato tra le braccia di mamma e papà, sentendosi completamente al sicuro. Inoltre, esistono destinazioni a breve-medio raggio (come la Spagna e la Grecia) che possono rivelarsi utili qualora si decida di visitare un Paese straniero. Tuttavia, esistono anche numerose famiglie che si trovano pienamente a proprio agio nel Belpaese, ricco di meraviglie culturali e di panorami mozzafiato.

Ma verso quali catene alberghiere o tour operator orientarsi per vivere serenamente la propria vacanza anche con bambini piccoli? Il team di Valpolicella Viaggi ti consiglia di proiettarsi verso Valtur, brand del gruppo Nicolaus, nonché uno dei principali tour operator d’Italia. Con una particolare attenzione e delicatezza nei confronti delle delle famiglie, Valtur si concentra sulle destinazioni italiane e propone un servizio completo per i neogenitori.

Nello specifico, prenotando la tua vacanza con Valtur potrai accedere a villaggi che mettono a disposizione:

  • Infant Club: strutture e giochi specifichi, con staff madrelingua, per infant, in un luogo accogliente e ricco di intrattenimento;
  • Servizio di babysitting qualificato, per permettere ai neogenitori di godersi un po’ di intimità;
  • Biberoneria: locale attrezzato ed aperto tutto il giorno, munito di angolo cottura, sterilizzatore, tovagliette, seggioloni per il ristorante, vaschetta per il bagno e prodotti alimentari per neonati.

Oltre a Valtur, esiste una catena di alberghi e villaggi in Italia che è stata pensata esclusivamente per le famiglie: BluSerena. Le parole d’ordine in questo caso sono “tranquillità”, “sicurezza” e “comfort”, proprio perché viene toccato ogni singolo aspetto che può interessare alla famiglia con infant. I villaggi a 4 stelle di BluSerena si trovano proprio a ridosso di alcune delle più belle spiagge d’Italia, nelle regioni di Sardegna, Sicilia, Calabria, Puglia e Abruzzo.

Quali servizi offre BluSerena alle famiglie? Eccone alcuni:

  • Sconti esclusivi sulla prenotazione per bambini fino agli 8 anni;
  • Cucina per le mamme, aperta h24;
  • SereNursery, uno spazio dedicato ai neonati dai 12 ai 36 mesi, con personale qualificato e selezionato che accoglie i bambini, li intrattiene e prepara loro merende e spuntini;
  • Biberoneria;
  • Pediatra nel villaggio reperibile h24, che in orari prestabiliti consente visite gratuite.

Perché scegliere Valpolicella Viaggi per la tua vacanza in famiglia? Scoprilo con questa guida!

Per le famiglie che vogliono scoprire i Paesi stranieri

Oltre alle famiglie che amano l’Italia, ci sono anche quelle che desiderano scoprire i Paesi stranieri. In questo senso, destinazioni molto gettonate per i neogenitori e i loro bambini sono la Grecia e la Spagna, prese d’assalto nei periodi estivi anche per il fatto di essere relativamente vicine. Ovviamente, è possibile estendersi anche oltreoceano, ma solo nel caso in cui mamma e papà si sentano veramente sicuri di compiere un passo del genere.

Per quanto riguarda specificatamente la Spagna, quando ci si chiede dove andare con i neonati non si può evitare di parlare di Barcelò. Si tratta di una catena alberghiera specifica per le famiglie, presente con più di 50 strutture in tutta la Penisola Iberica. Oltre a disporre di stanze spaziose per più persone, di parchi giochi controllati e ad essere ubicate proprio sul mare, all’interno dei villaggi di Barcelò potrai trovare:

  • Culla in camera;
  • Seggiolone al ristorante;
  • Uno staff multilingue, che comprenda in modo rapido le tue esigenze;
  • MiniClub specifico per gli infant.

Allo stesso modo, se oltre alla Spagna stai valutando anche un viaggio in Grecia, puoi affidarti ad Ibero Star: questa catena di alberghi mette al centro di tutto un’ottima posizione (cosicché si possa facilmente raggiungere non solo la spiaggia, ma anche il centro della città), la gastronomia, un servizio attento alle esigenze delle famiglie e l’ecosostenibilità. In particolare, per quanto riguarda i neonati, la famiglia potrà avvalersi dei seguenti servizi:

  • Babysitting;
  • Soggiorno gratis per i bambini;
  • Culla in camera;
  • Parco giochi sicuri anche per i più piccini;
  • Piscina dal fondale basso per far divertire i neonati.

Grazie alle caratteristiche sopra enunciate, l’intera famiglia potrà godersi al massimo le proprie vacanze: in questo modo i figli piccoli non diventeranno più un ostacolo al proprio relax e si potrà vivere al meglio quei momenti che solo con la compagnia dei i propri cari possono dirsi davvero indimenticabili.

In conclusione…

In questo articolo abbiamo visto dove andare in vacanza con un neonato. Il team di Valpolicella Viaggi, composto da mamme giovani, conosce perfettamente le esigenze e le preoccupazioni di una famiglia nel momento in cui si mette piede fuori dalle quattro mura di case. È per questo che propone una serie di strutture specifiche per chi ha figli piccoli e non vuole rinunciare alle vacanze estive. Servizio di baby-sitting, prezzi esclusivi con bambini gratis, parco giochi e piscine sicuri, biberoneria e addirittura un pediatra presente h24: all’interno dei villaggi Valtur e BluSerena per l’Italia e Barcelò ed IberoStar per la Grecia e la Spagna è possibile trovare questo e molto altro, sempre con l’obiettivo di rendere indimenticabile la vacanza dei neogenitori e dei loro piccoli. A seconda del periodo e della struttura, questi servizi possono essere o meno a pagamento e si rivelano perfetti per quelle famiglie che vogliono partire senza pensieri.

Vuoi saperne di più sulle destinazioni e il villaggio migliore per te e la tua famiglia? Non esitare a contattarci: il team di Valpolicella Viaggi risponderà con piacere alle tue domande e chiarirà i tuoi dubbi.

Sorry, the comment form is closed at this time.